Language:
Storti S.p.a. - Venerdì 24 Settembre 2021

31 Agosto 2021

Gölz Paletten GmbH

Gölz Paletten GmbH

Gölz Paletten GmbH

Gölz Paletten GmbH è un’azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di pallet a 4 vie con sede a Zweibrücken, in Germania. L’azienda può contare su una posizione geografica molto favorevole, vicino all'autostrada, che agevola il conferimento delle merci verso i poli industriali della zona, garantendo un servizio preciso e costante.

Gölz Paletten è da sempre molto sensibile alla gestione delle emissioni e alla riduzione dei consumi energetici e ha adottato diversi accorgimenti in quest’ottica:

  • ha rinnovato da poco il parco automezzi con 30 nuovi veicoli GNL
  • ha aggiornato la caldaia con una di ultima generazione per la combustione dei prodotti di scarto e la produzione di energia elettrica
  • da anni, prima di acquistare impianti per la produzione di pallet, verifica l'efficienza energetica degli stessi in relazione alla capacità produttiva.

Quali linee ha fornito Storti?

Storti ha fornito all’azienda la linea GSI 190/290 TA meccanica per la produzione automatica di oltre 10 pallet/min. L’esigenza dell’azienda era infatti quella di avere una linea efficiente e automatica per la realizzazione di pallet, in particolare EUR1.

Gölz Paletten ha già scelto in passato di affidarsi alle soluzioni Storti. La prima linea è stata infatti acquistata nel 2002. Nel 2006 l’azienda ha sostituito la linea Storti con una concorrente, e nel 2017 ha sostituito la linea concorrente con una nuova linea Storti

I vantaggi di affidarsi a Storti

La linea concorrente installata in precedenza permetteva di realizzare circa 2000 - 2600 pallet EUR1 in 8 ore lavorative, impiegando 3 operai. La nuova linea Storti, recentemente installata, permette un aumento della capacità produttiva e una riduzione del personale> che può così essere impiegato per altre mansioni senza alcuna riduzione della qualità del pallet finito. La linea Storti permette infatti di produrre 4500 - 5000 pallet EUR1 in 8 ore con 1 operaio nel periodo estivo e 2 nel periodo invernale (a causa del legname talvolta parzialmente ghiacciato).

Con questa linea automatica Storti, anche nel periodo invernale non si riscontra una drastica riduzione della capacità produttiva, come invece avveniva con la linea del concorrente. 

Un altro vantaggio riscontrato dal cliente è stato l'incremento di qualità costruttiva del pallet EUR1

Una linea completa e personalizzata

L’impianto di produzione pallet è stato configurato insieme al cliente per assecondare l’esigenza di prelevare i pacchi di tavole tagliate e tappi agglomerati da una zona specifica del capannone e convogliare i pallet finiti ai forni di essiccatura senza dover utilizzare alcun mulettista per il trasferimento dei materiali (semilavorati e pallet). Il soddisfacente risultato finale è stato raggiunto anche grazie all’esperienza decennale della Storti nel campo anche degli impianti di segheria che ha permesso di realizzare delle linee di carico tavole e quadrotti agglomerati completamente automatiche sviluppando hardware e software senza l’ausilio di alcun partner esterno. Con la riduzione sensibile del personale impiegato sull’impianto (1, massimo 2 operai) e l’aumento della superficie impegnata è stato fondamentale mettere a disposizione del cliente una tecnologia da tempo utilizzata dalla Storti che permette agli operatori di monitorare costantemente l’impianto e ricevere in cuffia un messaggio che identifica istantaneamente il macchinario o sezione di impianto che in quel momento si è fermato.

Grazie a questa tecnologia si riducono al massimo i tempi di individuazione e le cause del fermo linea - non dimentichiamo infatti che ogni minuto di fermo linea significa la perdita di oltre 10 EUR1, per cui la rapidità di intervento è fondamentale.


Ultime News